Home musica Canzoni d’amore e di rabbia. Esce “Misteriosamente”, il nuovo cd di Enzo...
  • musica
Di
Leonardo Rossi
-
785
Facebook Twitter Google+ Pinterest WhatsApp
    Lunarlon sottopiede nera series Purcell 153613c Jack in M pelle Ox Converse Premium
    Digipak 2 ante.cdr

    Pubblicato il nuovo album di Enzo Gragnaniello, dal titolo “Misteriosamente”, un lavoro uscito a quattro anni di distanza dalla sua fatica precedente, “Radice”.
    Dodici brani firmati, prodotti e arrangiati dal cantautore (tre volte vincitore della “Targa Tenco”) in cui spiccano “Misteriosamente” – il brano che dà il titolo all’album, cantato in duetto con Raiz- e “Quale futuro vuoi” – interpretato con Nino Buonocore.
    La bellezza antica in un afflato moderno, in un gorgoglio di passioni che si mescolano agli accenni di attualità, su ciò che stiamo vivendo, che l’ascoltatore potrà ricercare, trovare e declinare, in ciascuna delle nuove canzoni.
    Nel nuovo progetto discografico Enzo Gragnaniello riprende e amplifica la dimensione spirituale della sua musica, concepita ed eseguita per entrare in contatto con la sfera più intima di chi l’ascolta: c’è la ricerca di un’etnia profonda, universale, lontanissima da ogni possibile forma di fraintendimento folkloristico o strumentale.
    «Questo album è composto da racconti di amore, da vere e proprie canzoni di amore ma anche di rabbia, canzoni che puntano dritto al cuore e alle emozioni». Spiega Gragnaniello. «Non è un disco basato sui virtuosismi strumentali o vocali, bensì un album fatto di canzoni dirette che non vogliono passare per gli ‘uffici della razionalità’ ma parlare direttamente allo spirito, con la parte essenziale delle persone che è il cuore e la sensibilità. I testi parlano di passione, di amore, di disagio interiore ma anche della voglia di vivere che ti porta alla riflessione e a riscoprire tutti i valori che abbiamo e che non riusciamo più a ricordare e/o a vedere».
    Dodici le tracce del disco. Tra cui “Guardo il Mare”, “Misteriosamente” che è un canto alla passione, all’intensità, ma anche e soprattutto all’amore e alla verità nei sentimenti, dove le voci di Enzo e Raiz esprimono tonalità diverse di una stessa cultura. “L’erba cattiva”: una riproposizione della canzone già presente nell’omonimo album del 2007, che parla di di noi ma anche Napoli, città che, nonostante tutte le deturpazioni e gli attacchi, riesce sempre ad emerge e a resistere.
    Si continua con “Quale futuro vuoi”, fino a “Cumanna ‘o sole”, un bellissimo cameo chitarristico, scritto come inno ai valori della libertà, dove Enzo e la sua chitarra vanno verso suoni lontani.
    Nel disco hanno suonato gli amici del cantautore, alcuni dei più accreditati musicisti italiani, a cominciare da Franco Del Prete, tra i nomi più conosciuti del “Neapolitan Power”; Daniele Sepe; Piero Gallo; Erasmo Petringa; Aniello Misto; Gennaro Porcelli; Ciccio Merolla e Riccardo Veno.
    Con il nuovo “Misteriosamente” Enzo Gragnaniello rappresenta ancora di più il cuore pulsante di Napoli, quella dei Quartieri Spagnoli in cui è nato e che non ha mai abbandonato, la polis più autentica in cui continua orgogliosamente a vivere e creare canzoni di rara bellezza.

    Facebook Twitter Google+ Pinterest WhatsApp
      Articolo precedenteDa Monteverdi ai Queen, i “Cherries… on a swing set” ringiovaniscono il contrappunto
      Prossimo articoloRoma, studente/coltivatore di marijuana fregato dai rumori della festicciola: arrestato
      Leonardo Rossi

      ARTICOLI CORRELATIALTRI DI AUTORE

      domenica 10 febbraio Black History presso la Scuola Popolare di Musica di Testaccio (Rassegna Musica & Musica)

      Haan Nude in color Grand con Scarpe beige con tacco pelle Cole 6 5 da donna chiaro Os tacco PqIEH8w

      La compositrice e pianista neoclassica a Roma per presentare il nuovo album”Il mare”